domenica 12 gennaio 2014

l'abbandono


Ci sono presenze che finiscono per essere 
più dolorose di certi abbandoni.

(Jérôme Touzalin, Il passeggero clandestino)

1 commento:

Gillipixel ha detto...

Malinconica e riflessiva...a volte parlano molto più chiaramente gli oggetti degli umani...poi questa foto implica una riflessione derivata dal sapere che è stata ritratta in una città di mare: le stecche della panchina richiamano il frangersi dell'onda, in un misto di desiderio di andare via, pur frenato dall'affetto che induce a rimanere...

Ciao Maffy :-)

Bacini interpretativi :-)