Post

Visualizzazione dei post da 2009

il mare....

Immagine
Secondo alcune leggende, il mare è la dimora di tutto ciò che abbiamo perduto, di quello che non abbiamo avuto, dei desideri infranti, dei dolori, delle lacrime che abbiamo versato (Osho)

guardar lontano....

Immagine

sea and snow....

Immagine

cronaca di una giornata di ordinaria follia....

Immagine

vita di mare...

Immagine

ricordo...

Immagine

cartoline dal passato (ieri...)

Immagine

felicità a momenti... futuro in-certo.....

Immagine

oggi si sta a casa....

Immagine

belin... a me toca andae a pe'

Immagine

tornar bambini...

Immagine

Foglie gialle....

Immagine
Ma dove ve ne andate,
povere foglie gialle
come farfalle
spensierate?
Venite da lontano o da vicino
da un bosco o da un giardino?
E non sentite la malinconia
del vento stesso che vi porta via?
Trilussa .


vera guida...

Immagine
Conoscere i luoghi, vicini o lontani, non vale la pena, non è che teoria;saper dove meglio si spini la birra, è pratica, è vera geografia. (Goethe)

il virus del viaggio.....

Immagine
Un viaggio non inizia nel momento in cui partiamo né finisce nel momento in cui raggiungiamo la meta. In realtà comincia molto prima e non finisce mai, dato che il nastro dei ricordi continua a scorrerci dentro anche dopo che ci siamo fermati. E' il virus del viaggio, malattia sostanzialmente incurabile.(Ryszard Kapuscinski)

Che...

Immagine
Habana, Plaza de la Revoluciòn
Quando saprai che sono morto non pronunciare il mio nome perché si fermerebbe la morte e il riposo. Quando saprai che sono morto di sillabe strane, pronuncia fiore, ape, lagrima, pane, tempesta. Non lasciare che le tue labbra trovino le mie dieci lettere. Ho sonno, ho amato, ho raggiunto il silenzio.
Ernesto Guevara de la Serna (14 giugno 1928 - 9 ottobre 1967)

spanish breakfast...

Immagine
churros y chocolate

color de Madrid

Immagine

Madrid.... día y noche

Immagine

desiderio...

Immagine
... forse, un giorno....

Canon EF 70-200 F2,8 L USM

vendemmia

Immagine
Il vino eleva l'anima e i pensieri, e le inquietudini si allontanano dal cuore dell'uomo

Pindaro